Forex trading. Guida completa al trading e ai broker forex.

Plus500 Prelievo

plus500 prelievi

Quando parliamo di Plus500 facciamo riferimento ad uno dei broker più amati dagli italiani, ma anche nel mondo del trading in generale, perché? Semplice, perché questo broker ci mette la massima correttezza in tutto quello che fa compreso il servizio di prelievo e deposito da e verso il sito! Un broker del calibro di Plus500 ti consente di tradare sui CFD, i contratti per differenza su molti mercati differenti, come quello delle materie prime, delle azioni, degli indici e non da ultimo sul Forex, mercati che possono offrire numerose occasioni di trading vantaggiose, ma che devono essere sfruttate con un broker di livello elevato proprio come Plus500. Quando fai trading il tuo capitale è a rischio.

Plus500 ti permette di negoziare a condizioni favorevoli perché ha dei costi di spread tra i più bassi del mercato e sembra proprio, come sono pronti a confermare tutti gli utenti che l’hanno provato, che si tratti di un broker affidabile e sicuro, anche le opinioni degli esperti lo confermano, compresi noi che scriviamo e che operiamo nel campo del trading online da più di 10 anni ormai; in Plus500 abbiamo sempre trovato un valido alleato per giungere alla fine del mese con le tasche piene, ben più gonfie che con un normale stipendio è per questo che abbiamo da sempre avuto il “problema” del prelievo. In questo elaborati ti spieghiamo come risolvere questo dolce problema del prelievo dei tuoi utili dal conto presso il broker, operazione che è sempre organizzata in maniera trasparente e chiara ed eseguita velocemente perché i clienti possano sempre avere a disposizione il denaro che si sono onestamente guadagnati.

Plus500 prelievo garantito dalle autorità

Quali garanzie hanno gli utenti per essere sicuri di ricevere il denaro che si sono sudati facendo trading sulla piattaforma di Plus500? Bene, noi sappiamo che il fatto di prelevare il denaro dai broker è un argomento che spaventa molti traders che magari hanno sentito in giro che i providers truffano la gente e quindi alla fine non corrispondono veramente agli investitori i loro proventi tanto desiderati. Fare trading di per se è già una cosa difficile e piuttosto rischiosa figuriamoci se uno deve stare anche a preoccuparsi che una volta ottenuti dei profitti questi non vengano corrisposti dai broker.

Ora noi per tranquillizzarti vogliamo soltanto ricordarti una cosa. Plus500 è un broker talmente importante a livello internazionale che ormai annovera tra la sua clientela più di un milione di persone. Quali dubbi si possono quindi nutrire ancora circa l’affidabilità di questo broker? Se Plus500 non si comportasse bene di certo tutte queste persone lo avrebbero abbandonato da tempo ed avrebbero scoraggiato chiunque altro a cominciare a fare trading iscrivendosi e depositando presso Plus500. I clienti del broker invece possono dirsi tutti contenti e soddisfatti perché i loro agognati profitti vengono corrisposti puntualmente quando se ne fa richiesta e senza trattenute o costi aggiuntivi fastidiosi.

Perchè è impossibile essere truffati sui prelievi Plus500? La prima ragione è piuttosto logica. Se Il broker non desse i soldi ai clienti che se li sono guadagnati non farebbe il suo interesse ma semplicemente rischierebbe di fallire perché comincerebbe a circolare la voce che è un broker truffa e finirebbe per farsi una cattiva reputazione. Un broker che opera da 10 anni nel settore non vuole certamente questo, anzi, vuole accrescere la sua clientela e vederla fiorire nei guadagni e nei grandiosi affari che si possono fare sulla sua piattaforma di investimento.

La seconda ragione per cui Plus500 è un broker serio e celere nel mandare il denaro ai suoi clienti risiede nel fatto che se non lo facesse ne pagherebbe delle conseguenze a livello penale. Più volte hai sentito parlare dell’importanza che il tuo broker sia regolamentato per investirvi del denaro, bene questo è uno di quei casi in cui la regolamentazione del tuo broker ti torna molto utile. Un broker regolamentato non è semplicemente un provider autorizzato a fornire prodotti finanziari, ma è anche un broker continuamente sotto controllo da parte delle autorità che rilasciano le autorizzazioni e che sono demandate anche alla tutela del regolare svolgimento delle operazioni che potrebbero andare a danno degli utenti! A plus500 non conviene proprio trattenere il denaro dei suoi clienti!


plus500 prelievo


Gestendo i conti di trading di più di un milione di persone è normale che qualche volta possano esserci dei problemi che possono essere dovuti ad accertamenti o lentezze burocratiche, ma alla fine per quanto noi ci siamo documentati approfonditamente non ci è mai capitato di incappare in lamentele di persone che dichiaravano di non aver più visto un centesimo una volta chiesto un prelievo a Plus500 e lo stesso dicasi per i depositi ovviamente. Il denaro depositato presso il broker è disponibile sul tuo conto interamente pochi istanti dopo che la procedura è andata a buon fine in base al metodo di pagamento prescelto.

Vi sono persone che hanno anche milioni di euro depositati e questo significa che fanno enormi operazioni di trading che devono essere sempre tenacemente protette e queste persone quando prelevano possono scegliere anche di avere indietro somme considerevoli, traders di questo calibro non si affiderebbero certo ad un broker che non può corrispondere queste cifre velocemente e senza intoppi, altrimenti sarebbe davvero meglio cambiare aria. Per fortuna nel campo del trading online funziona bene il principio secondo il quale, quanto più è grande un broker tanto più sarà serio ed affidabile, a patto che sia regolamentato, ma da chi?

Plus500UK Ltd è autorizzato e regolamentato dalla britannica Financial Conduct Authority (FRN 509909). Plus500CY LTD è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Licence No. 250/14)

Prelievo Plus500 come farlo

Possiamo considerare il prelievo come un momento cruciale nella vita di ogni trader, quel momento speciale dove, se non era mai capitato in precedenza, un trader può finalmente vedere i frutti dei propri sforzi diventare realtà. In effetti si prova una grande emozione quando per la prima volta ed in quelle successive il trader si reca ad ottenere i profitti ottenuti dalle negoziazioni online con il chiaro intento di spenderli nei modi che più gli piacciono. Quelli che in principio sembravano soltanto soldi virtuali ora diventano realtà e possono essere maneggiati! Quindi sottolineiamo ancora una volta che qui non ci sono problemi perché il prelievo è rapido e senza problemi e fastisiose complicazioni. Se ti è capitato in passato di rivolgerti ad altri broker o sedicenti tali che non ti hanno corrisposto quello che hai onestamente ottenuto facendo le tue negoziazioni, noi ti diciamo che puoi tranquillamente dimenticarti di quelle esperienza negative perché qui si apre un nuovo corso.

Ma quali metodi di prelievo e deposito si hanno a disposizione presso Plus500?

plus500 depositi e prelievi

Ora vogliamo procedere ad una analisi di alcuni dei metodi disponibili e che puoi usare in base alle tue esigenze su Plus500. E’ molto importante però notare una cosa ulteriore. Alcuni broker prevedono dei costi che gravano sui clienti per questo tipo di operazioni, ovvero per i depositi e prelievi molto spesso sono previsti costi di commissione che in effetti chiunque vorrebbe risparmiarsi. Noi ci siamo informati bene ed a quanto ci risulta il broker non prevede alcun costo per le operazioni di prelievo del denaro aspetto che a sua volta rende Plus500 sempre molto conveniente rispetto a buona parte della concorrenza. Prelevare e depositare gratuitamente è veramente comodo e ti permette di risparmiare denaro che poi puoi anche usare per le tue operazioni di trading nel caso in cui tu non disponga di un capitale particolarmente importante. Puoi scegliere tu quando e come depositare e prelevare senza alcun vincolo, il denaro presente sul conto è soltanto tuo e quindi è sempre a tua disposizione.

Ti preghiamo solo di notare che i soldi che hai ricevuto come varie forme di Bonus (si applicano termini e condizioni) previste dal broker non saranno sempre immediatamente prelevabili perché ad essi si applicano “Termini e condizioni d’uso” che ti preghiamo di andare ad approfondire. Vi sono infatti alcuni clienti che si sono lamentati di non poter prelevare tutto il denaro presente sul conto ed hanno dichiarato di essere stati truffati ma non è così semplicemente perché questi individui non si sono informati bene e non sapevano che il denaro ricevuto come promozione e bonus non è prelevabile se non si raggiungono determinate condizioni imposte dal broker che per questo ha approntato una certa normativa che puoi facilmente consultare.

Ecco i metodi di deposito e prelievo di Plus500

  • Visa e Master card: questo è uno dei metodi consigliati dal broker per iniziare a tradare più in fretta possibile perché in effetti sono i metodi più veloci che ci siano. In pratica è possibile depositare e prelevare con qualsiasi carta visa o master card che si abbia in possesso. Puoi effettuare tutte le operazioni nelle schermate della piattaforma di Plus500 che sono crittografate ed assolutamente sicure. Per prelevare o depositare sul conto con le carte di credito basta accedere alla piattaforma di trading, cliccare alla voce gestione fondi e sulle carte di credito Visa e Master Card. A quel punto non devi fare altro che selezionare l’importo da depositare ed inserire i dettagli della tua carta, poi devi soltanto confermare l’operazione.
  • Skrill / Money bookers: se sei in possesso di un conto Skrill puoi sempre scegliere anche questo come metodo di deposito e prelievo dalla piattaforma di trading. Come sempre ti basta accedere alla schermata principale della piattaforma di trading e recarti alla voce di gestione dei fondi. A quel punto devi cliccare sulla dicitura skrill. Ora devi selezionare l’importo che intendi trasferire e poi inserendo l’e mail relativa al tuo conto skrill ti apparirà una nuova finestra del browser dove devi confermare il trasferimento di denaro.
  • Trasferimento per via telematica: una volta confermato il trasferimento telematico è possibile iniziare a negoziare subito e ci vogliono un massimo di 3 giorni lavorativi perché la procedura sia completata. Per finanziare il conto in via telematica ti basta accedere alla schermata di gestione fondi e da li scegliere via telematica per il trasferimento di denaro. Poi bisogna cliccare su inviami i dettagli telematici. Tutti i dettagli e le istruzioni per completare l’operazione ti vengono forniti in breve tempo al tuo indirizzo di posta elettronica a quel punto la procedura è praticamente finita perché ti basta seguire le istruzioni.
  • PayPal: come saprai PayPal offre un servizio simile a quello di Skrill, in pratica si tratta di un portafoglio elettronico e se non ne hai uno noi ti consigliamo di aprirlo per la moltitudine di utilizzi che se ne possono fare e tra gli altri anche i depositi e prelievi con Plus500. Per finanziare il tuo conto con Paypal dalla piattaforma devi scegliere questo metodo dalla gestione fondi a quel punto devi scegliere quanto intendi depositare e ti viene aperta automaticamente una nuova finestra del browser dalla quale devi inserire i dettagli del tuo conto PayPal ora non devi fare altro che confermare l’operazione e tutto si è concluso per il meglio.

plus500 regolamentazione

Per depositare e di conseguenza in un secondo momento anche per prelevare il denaro dal proprio conto è necessario completare tutte le procedure di sicurezza richieste dal broker che vadano a confermare la veridicità dei tuoi dati e della tua identità in questo modo il broker intende cautelarsi verso le persone che non hanno buone intenzioni e non intendono realmente fare trading. Sarà quindi necessario offrire la verifica del proprio numero telefonico che non verrà assolutamente utilizzato per fini pubblicitari, ma bisogna anche completare con successo la procedura di registrazione e fornire la documentazione valida per l’apertura del conto come un documento di identità con una fotografia e non deve mancare nemmeno una verifica della residenza, spesso basta semplicemente la bolletta di una utenza registrata a tuo nome che attesta il fatto che tu realmente risiedi in un certo luogo. Clicca qui e apri subito il tuo conto gratis con Plus500.