Forex trading. Guida completa al trading e ai broker forex.
Home / Guide / Imparare il Forex: Guida passo dopo passo per principianti

Imparare il Forex: Guida passo dopo passo per principianti

Come imparare il Forex trading? In questa guida abbiamo cercato di riassumere in modo chiaro i 10 passi che i principianti devono seguire per fare trading Forex.

Cos’è il Forex? Il Forex è il mercato su cui vengono scambiate coppie di valuta, ad esempio euro/dollaro. È il mercato più liquido al mondo ed è caratterizzato infatti da un’enorme volume delle transazioni. È possibile fare trading Forex sulle piattaforme di trading online regolamentate (broker).

Vediamo adesso, i 10 passi da seguire per imparare il trading Forex:

  1. Imparare le basi teoriche
  2. Scoprire cos’è la MetaTrader
  3. Scegliere una piattaforma di trading
  4. Testare la piattaforma tramite account Demo
  5. Utilizzare gli strumenti e le guide offerte dal broker
  6. Contattare eventualmente l’assistenza clienti del broker
  7. Impara le strategie e provale
  8. Crea un piano di analisi e di lettura delle ultime news
  9. Tieni traccia dei progressi
  10. Inizia ad investire denaro reale

La parte più difficile è capire come iniziare ed è anche la parte in cui la maggior parte delle persone abbandona l’idea di investire.  Non lasciatevi scoraggiare, vedrete che con lo studio e la pratica in qualche mese sarete in grado di investire sul Forex.

Se siete alla ricerca di informazioni ancora più approfondite vi suggeriamo anche questo interessante sito sul Forex: CorsoForexTrading.net.

Imparare il Forex: le basi teoriche

La prima cosa da fare è studiare! Qualunque sia il mercato sui cui volete investire (azioni, ETF ecc.) la prima cosa da fare è quella di conoscere almeno le nozioni di base.

Potete studiare sui seguenti materiali:

  • Articoli e guide online
  • Libri di testo
  • Corsi sul Forex
  • Video

In alternativa potete copiare gli investimenti Forex degli altri trader.

Troverete sia materiale gratuito che materiale a pagamento. Il nostro consiglio è quello di iniziare con il materiale gratuito e passare successivamente a quello a pagamento.

Scoprire cos’è la MetaTrader

La Metatrader, disponibile nelle versioni 4 e 5, è una piattaforma per il trading Forex che analizza i mercati finanziari e consente di utilizzare anche l’Expert Advisor.

È la piattaforma più utilizzata per fare trading Forex ma può risultare di difficile comprensione per i principianti, per questa ragione è molto importante studiare e fare tanta pratica. In alternativa si può investire nel Forex anche su piattaforme più intuitive e basiche ma la MT è senza ombra di dubbio la piattaforma più completa.

La MT offre anche trading da mobilesegnali di trading, analisi tecnica avanzata trading algoritmo, tutti servizi molto importanti che miglioreranno la vostra esperienza di trading Forex.

Milioni di investitori hanno scelto la MetaTrader come piattaforma, questo perché offre ampie opportunità ai trader di tutti i livelli di competenza, dal principiante al più esperto.

Scegliere una piattaforma di trading

Una volta che avete studiato e conoscete tutte le nozioni basilari, è il momento di scegliere una piattaforma di trading che faccia al caso vostro. È importante scegliere una piattaforme regolamentata in possesso delle dovute licenze.

Il web è pieno di piattaforme valide ma se siete principianti dovete cercarne una con le seguenti caratteristiche:

  • Account demo gratuito
  • Registrazione gratuita
  • Deposito minimo non troppo alto
  • Efficienza elevata
  • Piattaforma user friendly

Se desiderate una piattaforma in cui imparare il Forex con la MetaTrader vi consigliamo OBRinvest, vi consigliamo invece eToro se desiderate copiare gli altri trader. Se invece siete già ad un livello più avanzato vi consigliamo Interactive Brokers.

Imparare il Forex con l’account Demo

Questa fase è importantissima, forse la più importante. Una volta che avete studiato e vi siete registrati gratuitamente ad un broker, dovete mettere in pratica quanto appreso.

Sulla Demo è possibile simulare gli investimenti e le strategie tramite denaro virtuale. In questo modo non rischierete di perdere denaro reale ed imparerete il Forex.

Quanto bisogna utilizzare la Demo? In genere i trader principianti utilizzano la Demo per circa 2 mesi ma potete utilizzarla finché non vi sentite pronti.

Il momento giusto per passare all’account reale potrebbe essere quello in cui avete ben chiaro come funzionano le strategie ed iniziate a vedere guadagni costanti.

Utilizzare gli strumenti e le guide offerte dal broker

I broker mettono a disposizione in modo gratuito molti strumenti utili per imparare il Forex. Noi vi consigliamo di imparare ad utilizzarli e di sfruttarli al massimo.

Ecco qui alcuni esempi di strumenti utilissimi:

  • Guide teoriche
  • Grafici
  • Expert Advisor
  • App mobile
  • Segnali di trading
  • Analisi tecnica avanzata
  • Trading algoritmo
  • Copy Trading

Contattare eventualmente l’assistenza clienti del broker

Tutti i broker sono reperibili tramite assistenza clienti gratuita. Contattando l’assistenza clienti potrete entrare in contatto con un consulente che saprà risolvervi eventuali problemi e darvi suggerimenti sul Forex.

È molto importate infatti scegliere una piattaforma che abbia un’assistenza clienti efficiente, preparata e facilmente reperibile.

Imparare il Forex: le strategie

Come per tutti i mercati, anche il Forex ha le sue strategie. Potrete scoprirle sul materiale formativo e metterle in pratica con la Demo.

Ecco le strategie Forex più note:

  • Intraday
  • A breve termine
  • A lungo termine
  • Scalping
  • Carry trade
  • Forex automatico
  • Swing trading
  • Forex CFD

Crea un piano di analisi e di lettura delle ultime news

È molto importante avere un piano e conoscere i trend del mercato. Dovete sempre sapere cosa fate e perché lo fate.

Vi consigliamo di rimanere costantemente aggiornati tramite le news presenti sul web. Molti broker mettono a disposizione dei veri e propri forum dove consultarsi con altri broker sugli ultimi trend del mercato.

In questa fase è molto importante vedere anche quello che fanno gli altri investitori!

Tieni traccia dei progressi

Una volta che hai effettuato i tuoi investimenti è importante tenerne traccia per vedere se sono profittevoli.

E possibile tenere traccia giornaliera, settimanale o mensile. Noi consigliamo di tenere giornalmente traccia degli investimenti.

Gli obiettivi possono non essere essenziali per avere successo sul mercato, ma sono molto utili per rimanere motivati. Datevi ogni giorno un obiettivo!

Inizia ad investire denaro reale

Una volta che hai studiato ed hai fatto molta pratica con la Demo gratuita è il momento di passare all’account reale!

I broker generalmente impongono un deposito minimo, questo va da pochi euro ad anche mille euro o più. In generale 200 euro sono un ottima cifra per iniziare con il Forex.

Potrete depositare denaro tramite:

  • Carta di credito/debito
  • Bonifico
  • eWallet principali

Una volta depositato il denaro dovrete solo fare le stesse cose che facevate con la Demo!

 

Vi sono piaciuti i nostri 10 passi per imparare il Forex? Ora non vi resta che metterli in pratica.

Grazie per la lettura e buon trading!

 

 

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

About giulia

Check Also

segnali forex

Segnali forex: istruzioni per l’uso

Oggi vi vogliamo parlare dei segnali di trading, sicuramente uno dei prodotti del trading nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *