Forex trading. Guida completa al trading e ai broker forex.
Home / Senza categoria / Aggiornamenti dal G7 a Sendai

Aggiornamenti dal G7 a Sendai

Il 20-21 Maggio c’è il G7, il summit delle 7 superpotenze finanziarie mondiali, che sta già muovendo tantissimo il mercato Forex. Noi di ForexTime24 abbiamo deciso di tenervi aggiornati con gli ultimi aggiornamenti provenienti da questo summit, che sta catalizzando l’attenzione di tutti i traders.

Jack Lew G7 20 Maggio 2016

Jack Lew, Segretario del Tesoro USA, ha affermato che il summit sta avendo successo in quanto c’è stato un impegno rinnovato per evitare la svalutazione monetaria, e il bisogno di comunicare in maniera chiara, in modo da evitare qualsiasi tipo di sorprese.

Inoltre:

– Non c’è nessuna “taglia unica” per la giusta combinazione di politiche monetarie
– Il G7 si è riunito per sostenere il Giappone con un intervento FX quando sono state analizzate delle condizioni anormali dopo il terremoto del marzo 2011
– Abbiamo bisogno di distinguere il tipo di movimenti che avvengono dopo tali crisi, dalle fluttuazioni nei mercati che semplicemente ”accadono”
– Quando ci sono condizioni FX molto disordinate, è facile accorgersene

Aso G7 20 Maggio 2016

Il primo ministro delle Finanze, Aso, ha affermato al G7 del 20 Maggio 2016 a Sendai, che un mercato Forex molto stabile è importante. Amo ha poi affermato al G7 che il Giappone sta cercando di raggiungere la crescita e gli obiettivi fiscali, e che si dovrebbe evitare la svalutazione competitiva.

Amo ha poi affermato che la mancanza di offerta è uno dei più grandi problemi attualmente presenti nell’economia globale.

Per adesso, sono queste le informazioni che abbiamo dal G7 riguardanti il mondo del Forex, non sono molte, ma crediamo che nuove informazioni possano arrivare nelle prossime ore.

Migliori broker forex trading

BonusTipoDeposito min.
topoption25€ senza depositoCFD100$Apri un conto
iqoption10000$Opzioni binarie10$Apri un conto
24optionIllimitatoOpzioni binarie250$Apri un conto
Le migliori piattaforme di trading

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *