Forex trading. Guida completa al trading e ai broker forex.
Home / News / Frexit: paura nel Forex

Frexit: paura nel Forex

Dopo il Regno Unito, adesso anche la Francia rischia di uscire dalla zona Euro. Sono già in molte le persone che stanno facendo trading nei mercati in base alla possibile uscita da parte della francia dall’UE. Ecco cosa consiglia la grande banca d’investimento Bank of America Merrill Lynch, continua a leggere l’articolo per scoprirlo.

Qual’è la trade migliore per cercare di seguire il trend nel caso in cui ci dovesse essere il rischio “Frexit”, proprio adesso che mancano ormai pochissime ore dalle Elezioni 2017 in Francia.

Gli analisti della famosissima banca d’investimento Bank of America Merrill Lynch sta facendo notare che man mano che le elezioni presidenziali francesi si stanno avvicinando, i mercati sembrano non voler prestare più di tanta attenzione alle dinamiche geopolitiche e stanno sottovalutando il rischio di una possibile vittoria della candidata di estremamente destra, anti euro Marine Le Pen.

Le elezioni del 23 Aprile porteranno sicuramente molta agitazione già da domenica, quindi con molta probabilità dovremmo aspettarci un “gap” all’apertura di domenica. Meglio quindi chiudere tutte le proprie posizioni venerdì, in modo da evitare pesanti drawdown durante la riapertura di domenica.

Il risultato più pesante per i mercati potrebbe essere quello di una improbabile elezione della Le Pen oppure di Melenchon. Nel caso della vittoria di una di queste due persone, i mercati potrebbero iniziare a valutare i numerosi rischi che una Frexit potrebbe portare alla nazione, proprio come è già successo al Regno Unito.

I mercati potrebbero tuttavia assimilare le news negativamente anche in caso di vittoria di Fillor e Melenchon.

EUR/USD: la coppia di valute più a rischio

Inutile dire che attualmente la coppia di valute più a rischio è quella di Euro/USD. Secondo Bank of America i mercati stanno di gran lunga sottovalutando il rischio nonostante la grande domanda di copertura. Il mercato è quindi ancora generalmente long sui mercati europei ed anche long sull’Euro.

Secondo Bank of America Merrill Lynch “ci sono dei rischi di asimmetria per l’Euro per le elezioni, con la coppia EUR/USD che risulta essere in salita a 1,10 in uno scenario positivo, ma che rischia di toccare la parità verso quota 0,90 nel caso di uno scenario negativo.

Attualmente il cambio Euro/USD si trova intorno al livello di 1,0721.

Frexit: che cos’è

Frexit è la nuova grande minaccia per l’Europa, e già da questo fine settimana sapremo finalmente se anche la Francia sarà più vicina ad abbandonare l’Eurozona.

Per Frexit si intende l’uscita dalla Francia dall’Eurozona. Domenica in Francia si terrà il primissimo round delle presidenziali, e dopo la Brexit l’UE torna nuovamente a tremare.

È tutta una questione di numeri. Per adesso Marine Le Pen è data al 22,5% mentre Emmanuale Macron sarebbe al primo posto con il 23% dei voti. Pericolo scongiurato quindi, ma mai dire mai. Sicuramente l’affluenza sarà determinante, in quanto in queste ultime ore le fonti vicine al ministero dell’interno temono una grandissima astensione già dal primo turno, che potrebbe sfiorare il 50%.

LePen e Mélenchon potrebbero quindi approfittare di questa grande astensione, grazie al fatto che il loro elettorato è quello più saldo. Una vittoria di LePen e Mélenchon potrebbe portare alla Frexit e quindi ad una repentina svalutazione dell’Euro.

Vediamo adesso la situazione tecnica di EUR/USD.

Tradare nel Forex il “Frexit”

Tutte le coppie Forex che vedono protagoniste l’Euro saranno sicuramente influenzate dalla Frexit. EUR/USD sarà la coppia Forex a risentirne di più. Diamo quindi uno sguardo all’analisi tecnica giornaliera di EUR/USD.

L’analisi tecnica di EUR/USD non ha una direzione precisa., in quanto l’insieme di medie mobili è concentrata sul buy, mentre gran parte degli indicatori tecnici è neutrale.

MEDIE MOBILI

SIMPLEESP.WEIGHTED
MA (5)2172.2172.2172
MA (10)2173.2170.2172.
MA (20)2158.2164.2168.
MA (50)2150.2158.2156.
MA (100)2166.2179.2152.
MA (200)2243.2243.2196.

INDICATORI TREND

MACD (12,26,9)7.6271
ADX (14)17.959
RSI (14)55.5722
Williams %R (14)-21.5827
Stochastic RSI (14)16.388
ROC (10)-0.4692
CCI (14)5.3929
Ultimate Oscillator (7,14,28)50.9137
Stochastic Fast (14)78.4173
ATR (14)22.4102
BBands (20)98.3081

About Redazione

Check Also

borsa virtuale 24

Imparare il trading in Borsa con un gioco

Molto spesso diciamo che in Borsa si gioca, l’espressione giocare in Borsa è di fatto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *