Forex trading. Guida completa al trading e ai broker forex.
Home / News / Quanto vale un Bitcoin in Euro?

Quanto vale un Bitcoin in Euro?

Quanto vale un Bitcoin in Euro? Diamo uno sguardo al mercato per capire il valore del cambio tra Bitcoin (una delle valute virtuali più famose in assoluto) nei confronti dell’Euro, la moneta unica che noi europei utilizziamo ogni giorno.

Questa settimana abbiamo deciso di fornirvi un blog post più diverso dal solito, dando uno sguardo anche a quella branca del forex di nuova generazione, di cui pochissime testate stanno affrontando.

Quanto vale un bitcoin in euro? A quanto è scambiata la valuta virtuale Bitcoin nei confronti della moneta unica? Chi ha sentito parlare per la prima volta del Bitcoin, vuole prima di tutto sapere quanto vale un Bitcoin nei confronti della moneta unica Euro.

Scopriamo quindi quanto vale un Bitcoin in Euro e perché questa valuta virtuale ha un valore così alto contro la nostra attuale moneta unica.

Quanto Vale un Bitcoin In Euro?

Quanto vale un BTC in EUR? BTC vs EUR. Il ragionamento che sta dietro a questo cambio è molto semplice. Le valute hanno la stessa tipologia di relazione con tutte le altre valute con cui vengono contrattate, rendendo quindi il mercato delle valute forex il più liquido al mondo.

Così come per qualsiasi altro cambio valutario, il valore del Bitcoin in Euro cambia in continuazione ogni giorno. Quindi è impossibile poter dire quanto vale un Bitcoin in Euro precisamente.

Oggi 14 Aprile la coppia BTC/EUR ha un valore pari a 1.101,16. Questo significa che un Bitcoin vale ben 1.101 euro.

Perché BTC vale così tanti Euro?

Il BTC nacque nel non lontano 2009 dal suo inventare ancora rimasto nell’anonimato “Satoshi Nakamoto”. Per Bitcoin si intende una valuta completamente decentralizzata di tipo virtuale. Nonostante sia una moneta non esistente in natura ma soltanto attraverso algoritmi, il valore del Bitcoin muta in base alle normali regole del mercato, dettate della domanda e dall’offerta.

I Bitcoin non vengono emessi da un banca, ma sono bensì presenti in quantità finita. Il prezzo di acquisto varia in base alla domanda ed offerta del mercato. Il Bitcoin può essere utilizzato per effettuare varie operazioni sul web, così come acquistare anche beni e servizi proprio come se fosse una normale valuta.

Il valore del Bitcoin negli ultimi due anni ha avuto un rally senza sosta. Aumentando di valore da 200 euro per Bitcoin, per arrivare ad oltre i 1200 euro per Bitcoin nel 2017. Stiamo parlando del +500% di incremento!

Bitcoin VS Oro: qual’è il miglior investimento long-term?

Adesso che queste due materie prime sono sullo stesso range di prezzo, in molti si staranno chiedendo in quale mercato conviene per investire a lungo termine.

Sicuramente il Bitcoin è un investimento ancora acerbo (ma che come abbiamo visto si è dimostrato estremamente profittevole negli ultimi anni) ma ha sicuramente una utilità maggiore rispetto all’Oro negli ultimi tempi. L’Oro ha tuttavia una storia millenaria.

Tuttavia i tratti distintivi di Bitcoin hanno permesso a molti di credere che questa criptovaluta possa soppiantare l’Oro sul lungo termine.

Un altro vantaggio che possiede il bitcoin nei confronti dell’oro è che la sua domanda è sempre fissa e trasparente – questo permette di eliminare timori di pressioni inflazionistiche tipicamente associate con la sovrapproduzione che potrebbe ridurre il valore del bene sul lungo termine.

Una caratteristica ben nota di Bitcoin è che la sua offerta è disinflazionistica. Mentre molte persone pensano che l’oro si comporti nella stessa maniera, l’oro è in realtà un bene altamente soggetto all’inflazione.

Quanto vale un Bitcoin in Dollari?

In maniera molto simile al prezzo nei confronti dell’Euro, il Bitcoin è aumentato di valore negli ultimi anni anche contro il Dollaro USA.

Il tasso di cambio BTC è oggi 14 Aprile a 1.187. Questo significa dunque che 1 Bitcoin vale circa 1188 dollari USA.

Come cambiare Euro in Bitcoin

Le modalità per cambiare gli Euro in Bitcoin sono molteplici. Sicuramente in Italia il metodo più comune ed economico è quello di Postebit. Attraverso PosteBit è possibile acquistare bitcoin attraverso una ricarica postepay in euro direttamente in contanti (in forma quindi completamente anonima) tramite poste italiane oppure Sisal. Acquistare bitcoin in Italia con postebit è facile proprio perché lo abbiamo provato e possiamo dire in tutta tranquillità che questo metodo funziona.

Investire in Bitcoin con Euro

Plus500

Un’altro metodo ancora più interessante del cambio Euro in Bitcoin, è l’investimento nei CFD di Bitcoin, attraverso piattaforme di trading online regolate e affidabili come Plus500.

Usiamo Plus500 da diverso tempo e possiamo affermare che sono stati una delle prime piattaforme di trading online a fornire la possibilità di investire anche sui Bitcoin.

La particolarità di Plus500 è che consente investire sia al rialzo che al ribasso nei Bitcoin, guadagnando quindi sia nelle situazioni dove il mercato scende, che in quelle dove il mercato sale. Clicca sul banner sopra per iniziare.

About Redazione

Check Also

Analisi Forex 13 Ottobre 2017

Analisi Forex 13 Ottobre 2017

Il Dollaro USA è riuscito a chiudere la settimana con un pareggio delle perdite contro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *