Forex trading. Guida completa al trading e ai broker forex.
Home / News / Analisi Forex 25 Agosto 2017

Analisi Forex 25 Agosto 2017

Il Dollaro USA è riuscito a rimbalzare durante la sessione di giovedì, anche se è in realtà rimasto in un range durante la settimana in corso, a causa della chiusura dell’esposizione da parte dei trader, in grande attesa per il risultato del Jackson Hole, uno dei più grandi market mover dell’anno.

Per chi non sapesse che cos’è il Jackson Hole, ecco un breve riassunto:

Prima ancora di incominciare con l’articolo, vorremmo sottolineare prima di tutto che cosa è il Jackson Hole e come funziona. Si tratta di una conferenza prende il nome dalla valle che si trova nella parte nord-occidentale del Wyoming, USA. Dal nome di questa valle è stato dato il nome anche al Jackson Hole Symposium, una conferenza che avviene all’incirca durante la metà e la fine di agosto, che è senza dubbio un market-mover molto importante. Durante questo evento si riuniscono tutti i banchieri più famosi al mondo, nella valle fuori dal Parco Nazionale di Yellowstone, dove si tiene il simposio annuale della Fed di Kansas City. Durante questo evento, spesso vengono decise le sorti dell’economia mondiale, ed è uno dei motivi principali per il quale questo mercato finanziario è estremamente importante.

Il Dollaro USA ha rimbalzato durante la sessione di giovedì, anche se la sessione chiave è quella di oggi, in quanto il capo della Federal Reserve e della Banca Centrale Europea si riuniranno insieme a tanti altri potenti e rilasceranno dichiarazioni circa la politica monetaria delle rispettive economie. Tuttavia gli analisti si aspettano che non ci saranno grandissime novità per quanto concerne le politiche monetarie, e molto probabilmente non verrà rivelato niente di nuovo.

La price action corrente ci suggerisce che gli investitori potrebbero attendere news circa dei nuovi innalzamenti dei tassi da parte degli Stati Uniti.

La Yellen rilascerà le sue dichiarazioni alle 1400 GMT, mentre Draghi alle 1900 GMT.

Giovedì, l’attenzione degli investitori si è spostata verso la geopolitica e verso le turbolenze politiche a Washington al simposio dei banchieri centrali ed al Jackson Hole, così come per la politica monetaria.

Nonostante il tema della Conferenza del Jackson Hole di quest’anno sia sul “promuovere un’economia mondiale dinamica”, gli speculatori hanno acquistato il dollaro come precauzione solo nel caso Draghi e Yellen abbassino le prospettive sui piani futuri.

Dati USA Macro

Le richieste di sussidi di disoccupazione si sono fermato a 234 mila richieste, leggermente al ribasso rispetto alla stima di 237k e leggermente al rialzo rispetto ai numeri della scorsa settimana.

Le vendite di case sono inaspettatamente scese durante il mese di luglio al livello mensile più basso dell’anno, a causa della mancanza di immobili in vendita, che hanno continuato a spingere i prezzi.

L’Associazione Nazionale dei Realtors ha dichiarato giovedì che le vendite di casa sono diminuite dell’1,3 per cento a un tasso annuale registrato di 5.44 milioni di unità il mese scorso. Il ritmo di vendita di giugno è stato rivisto leggermente al ribasso a 5,51 milioni di unità.

About Redazione

Check Also

Analisi Forex 1 Settembre 2017: EUR/USD continua il movimento rialzista

Il cambio EUR/USD continua ad andare ancora al ribasso, in quanto durante la giornata di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *